Sezione Basket
Under 19
Under 17
Under 14
Under 13
 
Sezione Pallavolo
Under 14
Caretera
Under 12
Campo dei Fiori
Mini Volley
Campo dei Fiori
2a Divisione
CoGen
 
Ultimi Video
 
News
20/02/2014 nuova sponsorizzazione con la CANTINA PIEMONTESE di GAVIRATE e sconti per gli atleti de LA SPORTIVA
La CANTINA PIEMONTESE aspetta tutti gli atleti de LA SPORTIVA.
Piazza XX Settemebre 8 a Gavirate, vicinanze del MUNICIPIO.
Telefono 0332 743586
CHIUSO la DOMENICA.

La promozione riguarda uno sconto del 10% per singolo atleta su tutte le consumazioni nelle sere di martedì mercoledì e giovedì.
Promozione non cumulabile con altre offerte!!!



01/02/2014 Under 13
Splendida vittoria ad Angera (41-45) per la testa della classifica

16/01/2014 LA SPORTIVA AFFONDA LE TIGERS. STORICO: NESSUNO AVEVA ANCORA BATTUTO IL LEGGIUNO IN QUESTA STAGIONE.
Lunedì 13 gennaio 2014
LA SPORTIVA AFFONDA LE TIGERS
STORICO: NESSUNO AVEVA ANCORA BATTUTO IL LEGGIUNO IN QUESTA STAGIONE.
Grande prestazione delle ragazze de la Sportiva: 3 a 0 alla capolista Leggiuno, che non aveva ancora perso nessuna partita dall’inizio del campionato.
Domenica mattina nella palestra comunale di via dello Sport di Gavirate le 13 ragazze convocate dagli allenatori Valeria e Rupy hanno nettamente battuto le avversarie più esperte e da sempre in vetta alla classifica di II^ divisione femminile.
Le ragazze de la Sportiva hanno da subito imposto il loro gioco, commettendo pochissimi errori. Ogni azione è stata giocata con determinazione; molti palloni che sembravano ormai “persi” sono stati recuperati e hanno dato vita ad azioni quasi interminabili, ma sicuramente spettacolari ed intense per carica agonistica.
Tutte le atlete, quando sono state chiamate a dare il loro contributo, hanno dimostrato concentrazione e soprattutto voglia di giocare, attente alle indicazioni dei loro allenatori: devastanti schiacciate all’ala per Sara, ottimi muri al centro per Franci, astuti pallonetti della capitana Kolli, grandi difese per i due liberi Dany ed Ele, perfette ricezioni di Marta, vincenti lungolinea di Martina, attente coperture di Fra, alzate smarcanti di Debby. Anche la panchina con Anna, Lara, Benny e Silvia ha dato il suo positivo contributo sostenendo ogni azione delle compagne in campo.
Una menzione specialeva alle due giovani Giulia ed Elena, anch’esse facenti parte della rosa della Sportiva, che hanno contribuito alla giornata speciale con il ruolo di segnapunti.
Da non dimenticare il pubblico: papà e mamme delle atlete hanno esultato per ogni azione, sostenendo le ragazze anche nei rari momenti di poca lucidità ed applaudendo le avversarie che non si sono mai scoraggiate.


05/01/2014 Torneo Daverio U13
Bella vittoria contro Pall.Va e in finale contro Daverio;
Ecco il resoconto delle partite con il risultato.
9.30: Pall. Daverio – Basket Casoratese 30-29
11.00: LaSportiva Gavirate – Pall. Varese 31-30
15.00 Finale 3°/4° posto:Pall. VArese–Basket Casoratese 35-46
16.45 Finale 1°/2° Posto:Pall. DAverio–LaSportiva Gavirate 41-47

09/12/2013 NATALE DELLO SPORTIVO 2013
Siete tutti invitati Sabato 14/12/13 dalle h. 14.00 in Oratorio S.Luigi di Gavirate per la Festa Natale dello Sportivo.
SCARICA il programma nella sezione avvisi

28/10/2013 VOLLEY UNDER12 : che entusiasmo !
Domenica 20 ottobre 2013 prima discesa in campo delle nostre atlete più piccole.
La partitella è stata una amichevolissima tra loro che ha già permesso ai genitori di vedere quanto entusiasmo sia “sceso in campo”.
Si tratta di ragazzine di prima media, di quinta e di quarta elementare. Sono seguite da Sergio con l’aiuto di Francesca.
Quest’anno parteciperanno ad un campionato provinciale indetto dal comitato di Varese. Le partite ufficiali, probabilmente organizzate per concentramenti di tre squadre, prenderanno il via verso la fine del prossimo Novembre e verranno giocate su un campo dalle dimensioni ridotte per facilitare la costruzione del gioco nelle fasi di battuta e ricostruzione (campo largo 9 metri, ma accorciato a 6 metri di lunghezza e con rete alta 2 metri).
Tra le nostre piccole atlete le situazioni di esperienza di gioco sono molto differenti e quasi tutte provengono dal minivolley; solo Bergamin e Milanta hanno giocato l’anno scorso in campo grande, mentre le “mascotte” sono Rebecca e Benedetta di quarta elementare.

Bergamin Chiara Milanta Martina Barbarito Martina Costantini Emma

Caimi M. Giulia Guagno Caterina Maracci Marianna Filipponi Agnese

Frison Gaia Rocchetto Gaia Panella Alice Di Corsi Federica

Biganzoli Nicole Gazzoli Giorgia Riva Sara ……………. Veronica

Binda Rebecca Boccardi Benedetta

19/09/2013 SIAMO PARTITI ....
Le porte del PalalaSportiva si sono riaperte e le attività delle sezioni di Pallacanestro maschile e di Volley femminile sono ripartite.
Tutti i nostri ragazzi e tutte le nostre ragazze hanno cominciato a " sudare" per prepararsi ad affrontare la nuova avventura agonistica.
Dal Lunedì al venerdì dalle 17.00 in poi , presso il PalaLaSportiva in Via Dello Sport a Gavirate ,si avvicendano i vari gruppi nei primi "duri " allenamenti post vacanze.
Auguriamo a tutti voi un buon inizio attività

24/07/2013 COMUNICATO UFFICIALE BASKET
La Sportiva Gavirate rinuncia ufficialmente a partecipare al Campionato di Serie D per l’'anno 2013/2014 e, conseguentemente, alla prima squadra della sezione pallacanestro.

Negli AVVISI il comunicato ufficiale.

14/06/2013 Pochissimi giorni al via di JUNIOR SPORT 2013
Mancano ormai pochissimi giorni al via di JUNIOR SPORT 2013.
Affrettatevi, ci sono ancora gli ultimi posti per iscrivere la vostra squadra.
Negli AVVISI, potete scaricare il PROGRAMMA dettagliato.
Vi aspettiamo !!!

13/06/2013 Junior GOLF Summer School 2013 - Golf dei Laghi
Interessante proposta estiva dei nostri amici del GOLF dei LAGHI.
La "Junior GOLF Summer School 2013" si terrà presso il Golf dei Laghi da lunedì 17 giugno a venerdì 19 luglio.

I costi riportati nella locandina sono da intendersi per persona, a settimana, con un massimo di 10 partecipanti a settimana.

Negli AVVISI puoi scaricare la locandina completa.

27/05/2013 JUNIOR SPORT - dal 20 al 26 giugno
Caro amico,
desideriamo invitarti ad una esperienza di gioco, di bellezza e di gratuità.
E’ la proposta di JUNIOR SPORT, la manifestazione sportiva e culturale
che si terrà dal 20 al 26 giugno presso l’Oratorio San Luigi di Gavirate,
quest’anno alla sua prima edizione.
Anche tu potrai essere protagonista di questo evento, non solo iscrivendoti
ai vari tornei, ma anche condividendo la preparazione e la conduzione
dei vari momenti culturali, di festa e di convivialità.
Al momento dell’iscrizione puoi segnalare la tua adesione ai tornei e
all’eventuale supporto per allestimento, bar, cucina, mostre e incontri.
----------------------------------------------------------------------------------
Negli AVVISI puoi scaricare la scheda di iscrizione

29/04/2013 BASKET SERIE D: La Sportiva - Virtus Olona 70-65
Gavirate tiene ancora acceso il lumicino della speranza di postseason sconfiggendo tra le mura amiche del PALAITC i fagnanesi della Virtus Olona al termine di una partita di rincorsa.
La partita per i biancoverdi (out Xotta e Paladini) si dimostra subito equilibrata, con Riva (foto) e Giussani a segno mentre dall'altra parte sono Intravaia e Palladini ad essere efficaci per il team di Baroggi.
Il primo tempo si chiude quindi con gli ospiti avanti di 2 lunghezze sul 35-33 nonostante il buzzer beater di Conti.
Nella terza frazione Fagnano mantiene il vantaggio grazie ai muscoli di Corti sotto canestro, mentre per Gavirate è finalmente Massa a sbloccarsi dalla lunga distanza con due triple consecutive.
Nell'ultimo e decisivo quarto gli ospiti sembrano però in controllo andando anche sul +5 perchè Gavirate fatica in attacco e da fuori Gandolfi è ancora una volta impreciso.
Sono allora un paio di penetrazioni di Giussani a ribaltare l'inerzia, poi una buona serie difensiva de La Sportiva permette di recuperare due palloni decisivi. Sul +2 a 1' dalla fine Giussani fa 1/2 in lunetta dopo aver recuperato il rimbalzo in difesa, e sul ribaltamento di fronte Corti sbaglia inopinatamente un facile appoggio, consentendo a Riva di chiudere ancora dalla lunetta per i suoi 19p finali e il 70-65 del 40'.
Speranze di playoff che potevano riaccendersi dal momento che Siziano ha faticato più del dovuto sconfiggendo Somma solo dopo un supplementare. A questo punto le opzioni sono due, ed entrambe molto poco probabili ( se sempre ammettendo che Gavirate vinca sia a Verbano venerdì prossimo che nell'ultima casalinga con Gambolò) o Siaizno le perde entrambe, oppure Gambolò perde la prossima contro Robbio così da rimandare tutto all'ultima partita proprio a a Gavirate, dove però gli uomini di Realini partirebbero dal -23 dell'andata.
Inutile fare troppi calcoli adesso quindi, si gioca una partita per volta senza molto da perdere, a partire dalla prossima trasferta sull'ostico campo di Luino per il derby dei laghi contro Verbano.

22/04/2013 BASKET SERIE D: PFP Vision Siziano - La Sportiva 62-52
Gavirate non riesce ad espugnare il campo di Siziano nello scontro diretto e deve dire addio alle velleità di postseason.
Esordio stagionale per Marzorati dopo il grave infortunio alla mano che lo ha tenuto fuori più di un anno, mentre è sempre fuori Xotta.
La partenza di Gavirate è una volta tanto positiva, con Riva in evidenza (13p per lui) che sarà l'unico di Gavirate a chiudere in doppia cifra il match.
Dopo un primo quarto guidato dai baincoverdi, l'attacco si inceppa contro la zona di Siziano, sbagliando una marea di tiri aperti con metri di spazio. Il primo tempo si chiude con i padroni di casa sul +10 grazie ad una serie di contropiedi ben gestiti. Nel terzo periodo il massimo sforzo di Gavirate produce il -5 che viene però subito rintuzzato, perchè gli esterni di gavirate hanno le polveri bagnatissime, mentre in area è assolutamente vietato entrare perchè il metro arbitrale concesso premia oltremodo la difesa molto sporca dei padroni di casa. Ci prova Paladini con uno sprazzo ma non c'è niente da fare e Siziano chiude così in scioltezza ipotecando così il 4o posto e i playoff.
Occasione sicuramente persa per La Sportiva che ha avuto la "sfortuna" di incappare in una serata veramente storta al tiro non trovando così alternative offensive ad una difesa alla quale è stato concesso forse un pò più del dovuto. Onore senza dubbio a Siziano che si è dimostrata squadra ben allenata e molto organizzata sia all'andata che al ritorno.
Ora ultime 3 sfide della stagione che Gavirate cercherà di affrontare nel modo migliore sperando in qualche passo falso di Siziano e Gambolò.
Venerdì 26 alle 21.15 sarà la volta di Fagnano Olona.

15/04/2013 BASKET SERIE D: La Sportiva - FTM Pavia
La Sportiva sconfigge tra la mura amiche la Sanmaurense Pavia dopo un tempo supplementare (il terzo nelle ultime tre partite in casa) e rischiando di perderla più volte.
Al netto dei soliti problemi di concentrazione e atteggiamento, Gavirate inanella la 7a W delle ultime 8 e soprattutto aggancia il 4o posto vista la contemporanea sconfitta di Siziano a Sedriano, apparecchiando quindi la tavola per lo scontro diretto (a questo punto quasi decisivo) di Venerdì prossimo in terra Pavese.
Inoltre anche Gambolò cade contro Voghera e il distacco dal 3o posto si assottiglia così ad una sola partita.
Ma è inutile fare troppi voli pindarici, meglio stare coi piedi per terra viste le difficiltà palesate per sconfiggere una formazione giovane e senza più nulla da chiedere ad un campionato che li vede comodamente salvi da qualche giornata.
Venendo alla partita, Gavirate ha la solita partenza al rallentatore: 2-9 e grande difficoltà a mettere punti a referto. In difesa si soffrono oltremodo le penetrazioni dei due esterni pavesi, cosi che all'intervallo si va al riposo con Pavia davanti 33-26.
Nel terzo periodo la difesa gaviratese alza il volume e si riesce a ricucire il gap fino al 48-48 grazie ad un solido Conti (11p), ma nel 4o quarto non arriva l'attesa fuga de La Sportiva, perchè Pavia è brava a guadagnarsi giri in lunetta e a rimanere sempre a contatto. A 30 " dal termine Paladini è bravo a segnare il canestro del +1, mentre sull'ultimo attacco degli ospiti Gavirate difende bene per 23", salvo poi commettere fallo all'ultimo secondo disponbile mandando in lunetta il 5 ospite per i due liberi della vittoria. A segno il primo ma il secondo viene sputato dal ferro, e si va dunque ai supplmenetari.
Nel prolungamento sono ancora Paladini (17p) e Gandolfi (21p) a propiziare lo strappo finale e chiudere i conti.

07/04/2013 BASKET SERIE D: Olimpia Busto - La Sportiva Gavirate 64-73
Gavirate si toglie un'altra soddisfazione in questo campionato sconfiggendo a domicilio i bustocchi dell'Europower e ricacciandoli a -4. Consolidato quindi il 5o posto in classifica sempre a 2 lunghezze da Siziano e quindi dai playoff, in attesa dello scontro diretto del 19 Aprile. Rientrano Giussani e Massa (il play dopo 1 mese) ma questa volta è Xotta ad essere out (pollice rotto, un mese la prognosi) mentre Busto ha il suo bomber Vorfa a scartamento ridotto per un problema ad un polpaccio.
La Sportiva parte bene grazie alle triple di Gandolfi, Giussani e Bianchi, ma non riesce a contenere le folate di Barbirato (11p nel quarto). Busto quindi ricuce lo strappo e grazie ai tiri da fuori di Pellegri (4/7 da tre) va in vantaggio nel secondo periodo, sfruttando gli errori gaviratesi. Nel terzo periodo la difesa di Gavirate sale di intensitá, tanto che Busto trova solo 6 punti nella frazione grazie a uno sprazzo di Vorfa, mentre i biancoverdi, pur sbagliando tanto, rientrano nel match e mettono la testa avanti. Entrando nell'ultima frazione sono 3 penetrazioni di Giussani (18 p) e due bombe di Conti a dare il parziale decisivo, con Gandolfi (23p) che la chiude in lunetta.
Prossimo appuntamento in casa contro Pavia, per vendicare la sonora sconfitta dell'andata. PALAITC di Gavirate Venerdì 12 alle 21.15 appuntamento da non perdere!!

25/03/2013 VOLLEY: premiate da Antonio ROSSI le nostre 19 atlete del mini-volley.
ieri abbiamo partecipato al primo torneo minivolley organizzato dalla Fipav Varese a Biandronno.

Hanno partecipato ben 19 atlete:
Bergamin Chiara,Milanta Martina,CONFALONIERI ANGELICA,GIAMBERINI CHIARA,GUAGNO CATERINA,MARACCI MARIANNA,PANELLA ALICE,BARBARITO MARTINA,CAIMI MARIA GIULIA,COSTANTINI EMMA,FILIPPONI AGNESE,FRISON GAIA,ROCCHETTO GAIA,TELA AURORA,BINDA REBECCA,BOCCARDI BENEDETTA,BORGHI GIULIA,CASCINO SOFIA,GRAICH AMRA,PAPA ELISA,PERELLI ALESSIA,ZECCHINI CAROLINA


Abbiamo partecipato con due squadre del primo livello ( piccole) e due squadre del secondo livello (grandi).

Mi ha aiutato come allenatrice la Katia.

Una squadra è arrivata seconda nel suo girone ( gironi da 6 squadre) e le altre hanno vinto qualche set.

Nel complesso giornata molto positiva perché le ragazze erano entusiaste, agitate e desiderose di giocare.

Grande affluenza di nostri genitori che tifavano ed incoraggiavano tutte.

Le premiazioni sono state effettuate dall’olimpionico di canoa Antonio Rossi e molte foto sono reperibili sul sito della società di Biandronno di cui ti mando il link : http://www.donbosco-bodiolomnago.it/nuovo%20sito/master.htm.


24/03/2013 BASKET SERIE D: La Sportiva - Vittuone 79-82 dts
Inopinata sconfitta per Gavirate che interrompe la striscia di 5w di fila e perde ai supplementari contro una squadra che veniva invece da addirittura 6 sconfitte consecutive.
Gavirate senza Massa e Giussani (entrambi problemi ad una caviglia) e con Gandolfi che parte dalla panchina dopo essere stato malato tutta la settimana senza allenarsi.
La partenza dei padroni di casa è al solito letargica, specialmente in difesa, dove permette a Vittuone di segnare 33 (!) punti con 7 triple nel solo primo quarto. In attacco Gavirate trova punti solo da Paladini e Gandolfi, e al riposo Vittuone è comodamente in vantaggio. Nel terzo periodo La Sportiva allunga la difesa e recuperando qualche pallone riesce a ricucire lo svantaggio entrando nell'ultima frazione. L'aggancio arriva sul 60 pari, ma da li in poi nessuno sembra volerla vincere, poichè per diversi minuti nessuno riesce a muovere il punteggio. Quando Gavirate trova il sorpasso con due liberi di Gandolfi sembra fatta, ma Vittuone ha un ultima azione per pareggiare o addirittura vincere.Sugli errori da fuori degli esterni vittuonesi, i padroni di casa riescono per due volte a farsi soffiare il rimbalzo in attacco e sul terzo viene sanzionato fallo sul tiro. Vittuone è molto fredda e pareggia dalla lunetta con 1.7" da giocare. Dopo il teimeout, la rimessa disegnata per Xotta è efficace e libera l'esterno gaviratese dall'angolo, ma la palla gli sfugge dalle mani e si va cosi ai supplementari senza nemmeno riuscire a tirare. Nell'overtime è sempre Gandolfi a tenere su la baracca per i padroni di casa, Vittuone va sul + 4 con uan bomba che Xotta annulla subito per tornare a -1. A pochi secondi dal termine, una buona difesa di Gvairate permette il recupero e Gandolfi si invola al ferro in contropiede, venendo fermato forse con un fallo dalla difesa di Vittuone. Gli arbitri sono di diverso avviso e quindi si è costretti a mandare gli ospiti in lunetta che non tremano: +3. Dall'altra parte la preghiera di Gandolfi dalla distanza non va a segno e La Sportiva deve cosí soccombere.
Un vero peccato questa sconfitta, anche considerata la contemporanea sconfitta di Siziano a Gamboló che avrebbe permesso l'aggancio al 4o posto.
Molto su cui riflettere per Gavirate, che non può permettersi di inziare sempre sotto e fare tutta la partita ad inseguire, peccando spesso di grinta e concentrazione difensiva.
Ora dopo la pausa pasquale ci aspetta la difficile trasferta di Busto, contro una Olimpia in buona forma e a soli 2 punti da Gavirate.

17/03/2013 BASKET SERIE D: Nelson Somma - La Sportiva 77-84
Gavirate espugna il rinnovato campo di Somma al termine di una partita sempre a rincorrere i padroni di casa. La partenza ê terribile, con Somma che scappa subito avanti e Gavirate che fa una gran fatica a mettere punti a referto.
I padroni di casa vanno anche sul +16 sulle ali di Montalbetti e Lucarelli. Nel secondo periodo La Sportiva si scuote, Gandolfi trova un paio di soluzioni da fuori, e grazie a una difesa più aggressiva i biancoverdi ricuciono in contropiede il divario, sbagliando la tripla del pareggio sulla sirena del 20'.
Il terzo quarto è in equolibrio, con Montalbetti (27p) che prova a rispondere ad un Gandolfi assolutamente on fire (35p con 7 triple alla fine). Quando anche Xotta e Giussani aggiustano la mira da tre, allora arriva il sorpasso ospite. Sul +2 gaviratese una buona difesa permette di avere la palla in mano a 40" dalla fine, e Giussani guadagna e trasforma due liberi che danno il +4. Sull'ultima azione Somma perde palla sul pressing e Gandolfi chiude il match in contropiede e in lunetta.
Importante conferma per i ragazzi di Realini, che colgono la 5a W consecutiva e rimane al 5 posto solitario all'inseguimento del quartetto pavese di testa.
Prossimo appuntamento in casa contro Vittuone, Venerdí prossimo 22 Marzo al PalaITC (APERTO AL PUBBLICO)

11/03/2013 BASKET SERIE D: La Sportiva - Fluidotecnica Robbio 91-88 d1ts
Gavirate compie l'impresa, sconfiggendo davanti al pubblico amico la capolista Robbio, che finora aveva perso una sola volta in tutto l'arco del campionato.
I ragazzi di Realini mettono in campo una concentrazione e una grinta incredibili, assolutamente necessarie per giocarsela contro una squadra più quotata, pesante e organizzata quale la compagine pavese. La partita si rivela subito in equilibrio, con Gavirate che trova punti da Gandolfi (26 p e top scorer), mentre Robbio risponde con Sala e i rimbalzi offensivi di Moalli. Nel secondo periodo La Sportiva allunga la difesa e grazie a Bianchi e Xotta riesce a generare una serie di contropiede che le danno la testa del match, anche se Robbio rimane sempre ad un incollatura con la produzione sotto canestro dei loro totem e ai canestri da fuori di Campana.
Nel terzo periodo l'equilibrio non si spezza, tanto che si entra nell'ultimo quarto sul 60-60 grazie alla tripla sulla sirena di Zequiri.
Ultima frazione che vede Gavirate tenere grazie alla produzione di un ottimo Riva (21pt) ma Robbio si dimostra squadra molto quadrata arrivando al sorpasso grazie a due triple di Sala. Sul +2 esterno a una manciata di secondi dalla sirena, Giussani trova Xotta nell'angolo che prova una tripla ma viene fermato, forse fallosamente, dal difensore. Palla fuori e rimessa contestata a 2" dalla sirena che viene data ai padroni di casa. E' allora Paladini (foto), finora silente, a trovare con un giro e tiro il canestro del pareggio sulal sirena che fa esplodere il PalaITC. E' overtime.
Nel prolungamento Gavirate deve salutare Conti per 5 falli, e fatica terribilmente a trovare punti perchè la difesa di Robbio è adesso asfissiante. Sul +5 esterno la partita e l'inerzia sembra indirizzata, ma sono allora due jumper in sequenza di Gandolfi e Xotta e ridare speranza ai padroni di casa, che riescono poi a fermare l'attacco di Robbio e a permettere a Giussani di effettuare il sorpasso in penetrazione: 89-88 a 30" dalla fine. L'ultima azione di Robbio è molto concitata: i pavesi hanno più di una chance di risorpassare grazie a due rimbalzi offensivi ma l'ultimo tiro esce, Giussani conquista il rimbalzo e lancia Gandolfi in contropiede che viene fermato da un antisportivo a 1" dalla fine che chiude i conti e da il via ai festeggiamenti.
Grande soddisfazione dunque per i ragazzi di Realini che conquistano una vittoria di prestigio contro una formazione certamente più forte, costruita per vincere il campionato e destinata a salire in serie C2 al più presto.
Ora l'importante è voltare subito pagina e tuffarsi con la testa nella prossima trasferta a Somma Lombardo contro la Nelson, squadra forse un pò incostante ma molto talentuosa che di sicuro venderà cara la pelle nel suo nuovo palazzetto.

02/03/2013 BASKET SERIE D: Gisowatt Venegono - La Sportiva 50-76
Gavirate si sbarazza facilmente della giovane formazione di Venegono con una prova sufficiente, pur costellata di molti errori. La partenza è la fiera degli errori, con Giussani che fatica nel ruolo di play e non riesce a far girare la squadra. Sono allora Paladini e Gandolfi a produrre punti. Il divario si amplifica grazie a Conti e alle bombe di Xotta, e la partita in pratica finisce qui con il +30.
Nell'ultimo periodo di c'è spazio anche per due bombe di Belloni (FOTO) e i primi punti in D di Zanardini.
Prossimo appuntamento in casa la sfida impossibile contro la capolista Robbio, che ha comunque perso la prima partita stagionale contro la seconda forza Voghera. Buona notizia in casa Gavirate i risultati degli esami per Massa, che non hanno evidenziato nessuna frattura al perone e quindi dovrebbe tornare a correre in settimana.

24/02/2013 PALLAVOLO 3^Divisione
Altre tre partite con un solo set vinto. Ci sono momenti di buon gioco ma siamo poco continue; difendiamo alcuni palloni con grinta invidiabile e poi collezioniamo errori al servizio o in ricezione. Il lavoro prosegue, il desiderio e l'impegno ci sono possiamo crescere!

24/02/2013 BASKET SERIE D: La Sportiva - US Marnatese 67-62
Gavirate coglie un'altra importante vittoria soffrendo come di consueto fino alla sirena finale.
Privi di Massa (ulteriori esami in settimana per valutare l'infortunio alla caviglia) e con Bianchi senza allenamenti nelle gambe, è Giussani a riciclarsi nel ruolo di play. Il primo tempo vede dunque Gavirate trovare buone soluzioni dal pick and roll sull 'asse Giussani-Paladini, mentre Marnate trova parecchi punti da fuori per mantenere la partita in equilibrio. Il secondo periodo vede il classico calo dei biancoverdi di casa, con Giussani e Paladini fuori per 3 falli Marnate va in vantaggio mentre Gavirate fa una gran fatica a mettere punti a referto.
Il terzo periodo rimane sulla falsa riga, con Gavirate che fatica dannatamente a segnare mentre in difesa comincia a stringere qualche maglia.
Nell'ultimo e decisivo periodo La Sportiva opera il sorpasso, con 3 triple (2 Giussani e 1 Gandolfi) in sequenza. Nel finale, sul +2 a pochi secondi dalla fine un attacco confusionario causa una palla persa di Gavirate e Marnate ha la palla per il pareggio che però non va a segno. Xotta allora va in lunetta e segna il +3 che chiude il match.
Vittoria non bella ma importante, alla quale va data continuitá con la prossima trasferta di Venegono.

17/02/2013 BASKET SERIE D: La Sportiva - Ferrario Auto Turbigo 67-62
Gavirate vince ma non convince, dimostrando di non aver ancora superato il momento buio che dura da dopo Natale. In più non può gioire fino in fondo per il serio infortunio capitato a Massa a pochi secondi dal termine: per il play gaviratese sospetta frattura del perone, l'entitá verrá valutata in settimana.
I biancoverdi sono subito costretti ad inseguire contro una squadra oggettivamente modesta come Turbigo, ultimi in classifica con soli 4 punti, e continua ad avere in difficoltá in attacco. Xotta e Gandolfi sbagliano una marea di tiri aperti, Paladini mette a referto qualche punto ma sbaglia molto, e la confusione regna. Anche a inizio terzo periodo il leit motiv non cambia, nonostante l'intensitá difensiva sia quella giusta, la palla non vuole proprio entrare. Sono allora Conti con un paio di giocate ed una tripla, e Giussani che si guadagna un buon numero di liberi a propiziare il sorpasso di Gavirate. Paladini poi con un paio di canestri sembra chiudere il match, ma una sciagurata palla persa su una rimessa da a Turbigo il tiro per pareggiare, e sull'errore Massa recupera il rimbalzo ma si infortuna. È allora il subentrato Bottazzi a chiudere la partita con due liberi a freddo dopo 40' di panchina.
Ora ci sará da lavorare visto l'infortunio di Massa e la contemporanea assenza per motivi di lavoro di Bianchi, coach Realini dovrá reinventarsi il reparto esterni in vista delle prossime importanti sfide a partire da Marnate che fará visita al PalaITC venerdì prossimo alle ore 21.15


11/02/2013 BASKET SERIE D: Ardens Sedriano - La Sportiva 75-47
Non possono bastare le assenze di Xotta e Conti, la influenza di Giussani o i problemi "burocratici" di Gandolfi che arriva solo a partita iniziata, a giustificare la sconcertante prova di Gavirate, che si fa umiliare sul campo di Sedriano senza appello.
I padroni di casa non fanno nulla di trascendentale, appoggiandosi su i due cardini (ala/lungo) e trovando una difesa gaviratese al solito molle.
In un attimo il vantaggio di Sedriano è in doppia cifra. Nel secondo periodo Gavirate riesce a rimettere in piedi il match tornado a -3 prima del canestro a sirena ampiamente suonata ma convalidato del 9 di casa.
A inizio 3o periodo sembra esserci l'aggancio, quando i biancoverdi arrivano a -2, ma da li in poi SedriaNo piazza un controbreak al quale Gavirate non oppone la minima resistenza. Anzi, il digiuno non si interrompe e Sedriano dilaga nel deserto del gioco gaviratese.
Prossimo appuntamento di nuovo in casa contro Turbigo, Venerdì 15 ore 21.15 a Gavirate.

04/02/2013 BASKET SERIE D: CBC Corbetta - La Sportiva 75-79
Importante successo per Gavirate che sbanca il campo di Boffalora e torna alla vittoria dopo 3 stop consecutivi, culminati dalla figuraccia interna con Siziano.
La partenza è di quelle convincenti, con il giusto approccio sia offensivo che difensivo: in attacco la palla gira a meraviglia, con Xotta e Massa a bombardare da fuori, mentre la difesa è finalmente dura e reattiva, con molti brani di zona per fronteggiare i quintetti con 4 esterni di Corbetta.
Il primo tempo si chiude così con un rassicuranete 41-24 ospite.
Alla ripresa del gicoo ci si aspetta la reazione di Corbetta, che puntualmente arriva. Trascinata dal suo play Passerini, la formazione di casa cerca di tornare in partita, ma Gavirate grazie a Paladini e Gandolfi (18 e 19p, bravi a guadagnarsi importanti giri in lunetta) riesce a mantenere un vantaggio in doppia cifra. Nell'ultima frazione gli esterni di Corbetta continuano a fare male, e con 4 bombe di fila arrivano a contatto, fino a -1 con circa 2' da giocare. E' allora una cruciale bomba di Xotta a ricacciare indietro la CBC, che poi non riesce più a tornare in partita nonostante Giussani sbagli una valanga di liberi e gli arbitri perdano la bussola fischiando doppi tecnici e liberi a casaccio. Sono allora Gandolfi e Massa a chiuderla dalla lunetta, con la bomba da metà campo di Passerini che serve solo a ridurre lo svantaggio al -5 finale.
Buona prestazione per i ragazzi di Realini per metà, perchè dopo un primo tempo quasi perfetto subiscono troppo il rientro dei padroni di casa. Bravi tutti però a rimanere concentrati e a portare a casa questi due punti molto importanti che permettono a La Sportiva di tornare al 5o posto solitario dietro alle pavesi.


31/01/2013 BASKET SERIE D: La Sportiva - PFP Vision Siziano 73-93
Continua la caduta libera di Gavirate, che offre la peggior prestazione dell'anno cedendo malamente in casa nel recupero contro Siziano.
Davvero difficile trovare le parole per commentare la partita dei biancoverdi, che si sono fatti sopraffare, da 1' al 40', dalla formazione pavese, squadra molto ben organizzata e dotata di un gioco corale e bilanciato che Gavirate ad oggi si sogna. Attacco sempre in movimento e difese cambiate ogni azione dimostrano un'ottima preparazione per la squadra ospite.
Come detto i ragazzi di Realini vanno subito sotto, subendo 30 (trenta) punti in un primo periodo dove Siziano non sbaglia praticamente un tiro, forse perchè chiunque in maglia gialloblu riesce ad arrivare a 20 cm dal ferro ogni singola azione. La difesa di Gavirate è qualcosa di brutto, ma brutto vero, e non sortiscono effetto i cambi dalla panchina.
Il primo tempo si chiude con gli ospiti sopra comodamente di una quindicina.
Dopo la pausa Gavirate prova a rimettersi in carreggiata con un parziale di 6-0 tornando sotto la doppia cifra, ma è un parziale effiemero perchè Siziano continua a macinare il proprio gioco trovando facili canestri e riottenendo un comodo vantaggio. La fine del 3o periodo e tutto il 4o è spazzatura pura.
Momento davvero buio per Gavirate che sembra aver perso la bussola della stagione non tanto per le sconfitte in se, maturate comunque con squadre di vertice e più attrezzate, quanto per l'atteggiamento e l'approccio messo in campo.
Prossima, difficile, trasferta già questa domenica a Boffalora contro Corbetta, sperando che qualcosa scatti nella testa dei ragazzi di Realini.

27/01/2013 BASKET SERIE D: La Sportiva - Olympia Voghera 68-73
Finisce anche l'imbattibilitá casalinga per un Gavirate che non riesce a fermare la seconda forza del campionato Voghera e inanella così la seconda sconfitta consecutiva, confermando le proprie difficlotá contro le prime della classe.
I biancoverdi partono bene con Giussani, che mette a referto i primi 6 punti di squadra, ma in difesa fa subito fatica a contenere le fiondate degli esterni pavesi, con Fasani che segna da ogni posizione. Gandolfi e Paladini sono imprecisi, cosi Gavirate è sempre costretta ad inseguire e chiude il primo tempo 31-35. Alla ripresa del gioco la partita rimane in sostanziale equilibrio, con Piermattei che diventa un rebus irrisolvibile per la difesa gaviratese riuscendo ad andare in lunetta in modo continuativo. Poi, puntuali come le tasse, arrivano i due in grigio che si inventano due tecnici per SIMULAZIONE sue due sfondamenti subiti da Gavirate (il secondo su Massa qualcosa di clamoroso) inframezzati da un altro tecnico per proteste alla panchina. morale 6 liberi più 3 possessi gentile omaggio a Voghera.
Nonostante questo Due bombe di Bianchi riaprono il match entrando nell'ultimo periodo, e un 2+1 di Giussani porta la pareggio, che diventa subito dopo +3 a 3' dal termine. L'inerzia sembra essere nelle mani di Gavirate, ma una bomba del 5 ospite rida il pareggio agli ospiti, che poi trovano anche il +2. 1/2 ai liberi di Conti spariglia le carte, poi Voghera va a segno per il +3 e sul ribaltamento Paladini non riesce a convertire un layup in transizione. Sul -4 la tripla di Ferraro va corta e così Voghera può chiuderla ai liberi.
Sconfitta che fa male, specialmente per come è maturata nel finale quando la partita sembrava nella mani dei biancoverdi. Ancora troppo nervosismo ed errori per i ragazzi di Realini, che regalano troppe palle perse ad ogni avversario e fanno davvero fatica a contenere le stelle avversarie.
Per fortuna ci sono solo pochi giorni per pensarci sopra perchè Mercoledì 30 si sará di nuovo in campo per il recupero della giornata rinviata per neve: al PalaITC arriverá Siziano, altra formazione di livello che si è anche rinforzata nel mercato di Gennaio, diventando una delle pretendenti per la promozione.

22/01/2013 BASKET SERIE D: Virtus Gambolò - La Sportiva 93-70
Gavirate conferma il suo mal di trasferta cadendo per la 5a volta su 8 incontri lontano dal PalaITC.
Questa volta a festeggiare è la comunque molto quotata formazione di Gambolò, che vanta un trio di giocatori super come Branca Scrocco e Kam (autori di 71 dei 93 punti totali). Gavirate parte subito rincorrendo la formazione di casa, ma dopo le difficoltà iniziali riesce a rimanere a contatto (23-20 il primo periodo) grazie alle giocate di Gandolfi (27p alla fine). Nel secondo periodo Gambolò piazza un break importante andando in lunetta in modo continuativo, mentre dall'altra parte Gavirate comincia ad indispettirsi per i mancati fischi, innervosendosi col solito duo delle meraviglie in grigio. Alla pausa lunga il vantaggio dei padroni di casa è già cospicuo: 43-31.
Alla ripresa del gioco ci si aspetta la reazione dei biancoverdi, ma il metro arbitrale non cambia, e Gavirate comincia ad inanellare una serie di tecnici (saranno 4 alla fine, più l'espulsione di Realini per aver detto ad un arbitro "Stai esagerando").
Morale delal favola il vantaggio dei padroni di casa si dilata fino al +23 e l'ultimo periodo è puro garbage time (non per Gambolò che tiene in campo le sue stelle fino all'ultimo.....).
Partita dunque da dimenticare in fretta in vista della prima di ritorno, contro quella Voghera che all'andata impartì una dura lezione ai lacuali. Appuntamento Venerdì 25 alle 21.15 al PalaITC.

13/01/2013 BASKET SERIE D: La Sportiva - Pall. Verbano Luino 64-59
Prima partita dopo la sosta natalizia per Gavirate che ospita tra le mura amiche il Verbano Luino, squadra partita bene all'inizio dell'anno ma calata alla distanza. La Sportiva recupera Xotta dopo la squalifica al quale fa posto nei 10 Ferraro.
La partita nel primo tempo è tutt'altro che scoppiettante, con molti, troppi fischi da parte del duo arbitrale che impediscono alla stessa di prendere ritmo. Si segna con il contagocce, da un lato con Gandolfi e Paladini e dall'altro con Franzini e Gubitta.
Tanti errori da entrambe le parti mandano al riposo una partita tutt'altro che indimenticabile sul 30-26 Gavirate.
Dopo la pausa lunga Gavirate cerca di dare lo strappo decisivo alla partita, andando in vantaggio di 7, ma non riesce a chiuderla, e si va così nell'ultimo periodo con Gavirate sempre con un vantaggio abbastanza esiguo. Gandolfi (27 p ed MVP del match) e Paladini (18 p) continuano a produrre ma negli ultimi 2' Gavirate si ferma e Verbano riesce a ricucire lo svantaggio, arrivando a -1 con meno di 30" da giocare. E' allora una penetrazione di Giussani a ridare il +3 ai ragazzi di Realini, mentre dall'altra parte il tiro da tre di Verbano va lontano dal ferro ed è poi costretta a fermare Paladini con un antisportivo che chiude il match sul 64-59.

I 2 punti e poco altro: questo è quanto di buono si può portare a casa da questa partita, oggettivamente brutta e nervosa, come spesso capita a Gavirate dopo la sosta natalizia.

Prosegue quindi la corsa dei biancoverdi dietro alla imprendibile Robbio, e in vista della prossima difficilissima trasferta contro Gambolò in una sfida ad alta quota. La formazione pavese, a pari punti con La Sportiva, ha messo davvero in difficoltà la capolista Robbio nell'ultima giornata perdendo di soli 4 punti grazie alle sue due superstar Branca e Scrocco.

13/01/2013 VOLLEY 3^DIV.:La caretera-Cunardo 3-0
Prima partita del 2013,prima vittoria del campionato! Il risultato e' netto ma la partita non ha fatto vedere buon gioco da parte della Caretera, ancora troppa insicurezza e approssimazione nelle azioni.
Le avversarie piu' scarse non ci aiutano, rimbocchiamoci le maniche in vista dei prossimi incontri piu' impegnativi!

23/12/2012 BASKET SERIE D: Altrimedia Fagnano Olona - La Sportiva 61-85
Nell'ultima partita prima della pausa natalizia, Gavirate fa visita all'ambiziosa formazione di Fagnano Olona, squadra talentuosa ma spesso discontinua.
La Sportiva deve rinunciare allo squalificato Xotta ma ritrova Bianchi assente nella debacle di Pavia.
La partita si dimostra subito molto equilibrata, con Gavirate che trova i primi punti da Giussani e Paladini e Fagnano che riesce ad andare spesso in lunetta e rimane a contatto. Un inopinato 0-6 ai liberi di Gavirate da il primo vantaggio a Fagnano, ma i biancoverdi rimangono in scia grazie ad alcuni jumper di Gandolfi e alla pausa lunga la partita è ancora in equilibrio. Alla ripresa del gioco l'equilibrio non si spezza, con Fagnano sempre a fare l'andatura fino al 37' quando Gavirate, guidata da un Conti stellare (19p e tanta leadership per l'ala ex Daverio) piazza il sorpasso e in pratica non si ferma piú. La palla in attacco gira bene, Conti piazza una tripla e Riva mette 6 punti di fila che permettono a Gavirate di scappare in doppia cifra di vantaggio, non condecendo niente in difesa a un Fagnano che perde la testa prendendo 2 tecnici in rapida successione con Leoni e la panchina. Il parziale dell'ultimo periodo è un eloquente 30-12 per i lacuali, che continuano a spingere con gli ultimi punti di Paladini (top scorer con 22) e chiudono sull' 85-61.

Convincente prestazione di Gavirate, che per una volta mette in campo la giusta voglia e intensitá in trasferta e vince contro la forte formazione Fagnanese. Importante apporto di tutti gli uomini messi in campo da Realini che ha avuto sempre risposte da qualcuno diverso nei vari momenti della partita: il parziale decisivo è infatti arrivato con i titolari in panchina, segno che tutti possono mettere i proprio mattoncino. Ottimo segnale anche la tenuta difensiva nel secondo tempo, quando Gavirate ha concesso solo 24 punti ai padroni di casa.

Ora dopo la pausa si torna a casa contro Luino, per continuare a mettere fieno in cascina.

BUON NATALE A TUTTI!

17/12/2012 VOLLEY: UNDER13 sconfitta a Venegono
Buona prova delle giovani ragazze UNDEr13, sconfitte con un secco 3-0 a Venegono che pero' non rispecchia i valori in campo. Il coach Sergio Mastrota ha fatto giocare tutte le giovani ragazze, imponendo loro la nuova battuta a mano alta aperta, con risultati altalenanti.
Al ritorno il risultato non sara' cosi scontato.

17/12/2012 Folta partecipazione con la S.Messa officiata da don Andrea per la FESTA di NATALE
Folta partecipazione con la S.Messa officiata da don Andrea. Hanno partecipato le rappresentanze di numerose associazioni sportive di Gavirate.
In molti ...anche i bambini....hanno contribuito alla organizzazione.
Sotto l'albero sono stati riposti i generi alimentari raccolti per il banco di solidarietà.
Guarda le foto nella sezione FESTA NATALE 2012 - FOTOGALLERY


14/12/2012 BASKET SERIE D: partite di venerdì 14 sospese per neve
Comunicazione ufficiale della FIP in seguito alla nevicata caduta nella notte in Lombardia:

Comunichiamo che le sole gare previste nella giornata di oggi VENERDI 14 DICEMBRE 2012 gestite da Codesto Comitato SONO SOSPESE causa neve.
Invitiamo le Società coinvolte a prendere accordi per il recupero delle gare con le seguenti modalità:
• Campionati C reg. – D reg. - CF – U17/Ecc. – U15/Ecc.: gara da disputarsi entro il 20 gennaio 2013.
• Tutti gli altri campionati : gara da disputarsi entro il 3 febbraio 2013.
• La comunicazione della data di recupero deve tassativamente avvenire entro il 19 dicembre 2012 tramite compilazione del modulo allegato (da inviare via mail a ufficiogare@lombardia.fip.it o via fax al numero 02-76110102). In caso contrario le gara verranno fissate d’autorità.


Pertanto la partita in programma questa sera al PalaITC tra Gavirate e Siziano è rinviata a data da destinarsi.

14/12/2012 BASKET: Vittoria tonda per la UNDER19
Vittoria "tonda" contro Sesto Calende per i ragazzi dell'Under 19 de La Sportiva.

Parte subito bene Gavirate che "addormenta" letteralmente avversari, partita e pubblico, arrivando all'intervallo sul +25.

La ripresa, complici l'ennesima difesa a zona avversaria e la rotazione di tutti gli atleti a disposizione di coach Realini, vede Sesto vincere il terzo quarto (10 a 20) e rifarsi pericolosa fino al -8.

E' a questo punto che il tandem Zanardini (32 p e tanta regia) e Caccetta (21p 3bombe e tanti rimbalzi) restituisce tranquillità alla squadra allontanando definitivamente le mire degli ospiti.

Fondamentale questa vittoria come iniezione di fiducia e possibilità di minutaggio anche per chi si sacrifica di più in panchina, sempre pronto comunque a dare il massimo quando il coach lo richiede.

Martedì prossimo ultimo appuntamento del 2012 per i nostri ragazzi tra le mura amiche del Palalasportiva prima della pausa natalizia.

Ci sarà l'occasione per scambiarci gli auguri, atleti e famiglie, Domenica 16 Dicembre (inizio alle 16:30) per la consueta Festa di Natale con la celebrazione della S.Messa, la raccolta di generi alimentari per il Banco di Solidarietà e, a seguire, l'aperitivo insieme agli amici delle altre società sportive gaviratesi (vedere volantino sul sito).


Gavirate:Bellin 2-Munaretto 2-Piotto 4-Cocconi,-Zanardini 32-Mangini ,-Atzori 10-Permunian,-Ruscica,-Caccetta 21-Soffiati 5 -Piazza 7

Allenatori:Realini e Cattaneo



Sesto Calende:Caielli 4-Brovelli 5 - Pastore 2-Ubaldi 4 - Besozzi,-Marotto 28-Martinelli 2-Sartori 14-Volpato 5

Allenatori:Somma e Gnodi



(22-7/26-16/10-20/25-21)


10/12/2012 FESTA DI NATALE - domenica 16 dicembre dalle 16.30
Carissimo atleta, gentili genitori,
quest’anno desideriamo rivolgere l’invito a un momento di incontro e di festa a tutti voi, ai dirigenti
e agli allenatori impegnati nelle diverse discipline unitamente ad altre Società Sportive Gaviratesi.
Nel clima delle feste natalizie, invitiamo ad aderire a un semplice gesto di condivisione per
aiutare il Banco di Solidarietà di Gavirate, l’opera che raccoglie generi alimentari e li distribuisce a
più di 100 famiglie indigenti che risiedono nel nostro territorio per un totale di oltre 300 persone.
Ciascuno potrà liberamente contribuire a una raccolta straordinaria di pasta, riso, olio e
scatolame, portando quanto si vorrà donare a chi è nel bisogno. E’ un gesto semplice che può
svelare la legge della vita, che è dono di sé.
E’ un modo concreto per condividere il significato del Natale ed insieme raccogliere la sfida
che lo sport propone: crescere come atleti, ma soprattutto come amici e uomini.
L’appuntamento è domenica 16 dicembre c/o Palestra comunale, in viale dello Sport a Gavirate,
con il seguente programma:
Ore 16.30 Ingresso e preparazione del momento di festa.
Ore 17.00 Santa Messa celebrata dal coadiutore della Comunità Pastorale “SS. Trinità”
Don Andrea Gariboldi.
Ore 17.45 Intervento di un rappresentante del Banco di Solidarietà di Gavirate.
Ore 18.00 Interventi delle Società Sportive e rappresentanti delle Istituzioni presenti.
Ore 18.15 Aperitivo “costruito” insieme e scambio degli auguri.
Tutti potrete contribuire, portando torte salate, dolci, bibite, etc. ………
Vi attendiamo numerosi.
I più cordiali saluti.
Il Presidente

09/12/2012 BASKET SERIE D: FTM Pavia - La Sportiva 83-65
Sconcertante prestazione di Gavirate che non riesce a dare continuitá al filotto di 3 W consecutive e fa una magra figura nella lontana trasferta di Pavia.
I biancoverdi partono con la solita mentalitá da trasferta, molli in difesa e nervosi in attacco, facendo resuscitare una squadra con sole 2 vittorie all'attivo ma che ha dimostrato molta più voglia di vincere. Pavia comanda sin dall'inizio con Gavirate che affannosamente cerca di restare attaccata al match, cominciando però la sfida parallela con la coppia arbitrale.
Nel secondo periodo si decide praticamente la partita, perchè un tecnico a Xotta dopo l'nsimo non fischio subito, e un antisportivo senza senso danno a Pavia un parziale di 11-0 che porta la partita sul 45-29 di fine tempo.
Dopo la strigliata di Realini negli spogliatoi Gavirate rientra con un'altra faccia e mettendo più intensitá in campo ricuce lo svantaggio con Paladini Xotta e Gandolfi, ma dall'altra parte Pavia trova un paio di soluzioni da un ispirato Calvi riuscendo a restare in vantaggio. Nell'ultima frazione La Sportiva produce il massimo sforzo arrivando a -5, nonostante - in bonus dopo 2' - Pavia vada in lunetta praticamente ogni azione. Un paio di palle perse e la tonnara consentita sotto il canestro di Pavia ridanno l'inerzia ai padroni di casa, mentre Gavirate perde la testa con i grigi che ovviamente vincono la personalissima sfida di cui sopra e tra tecnici ed esplusioni il vantaggio si dilata fino al +18 finale.

Occasione persa per Gavirate che dimostra di mancare ancora di una mentalitá vincente regalando un tempo agli avversari. La doppia sconfitta di Gambolò e Siziano permette a Gavirate di restare ancora nel treno delle seconde, in attesa di sfidare in casa proprio Siziano Venerdì 14 alle ore 21.15

06/12/2012 VOLLEY 3^Divisione
Due partite contro squadre esperte hanno visto le sconfitte delle ragazze de La Caretera; la squadra pero' sta crescendo e anche le giovani cominciano a "entrare in partita".

05/12/2012 BASKET: sudata vittoria dell'UNDER17 all'ultimo tiro libero
Un "torrido" Zin(18p) segna entrambi i liberi del +1 a 3' dalla fine e regala la sudata vittoria all'under 17 de La Sportiva nella prima giornata di ritorno, ribaltando il risultato dell'andata a Gazzada.

Partenza subito col turbo per Andrea Bianchi (bomba e canestro in contropiede) che costringe coach Manetta al time out per riordinare le idee ai suoi. Infatti gli ospiti riescono a ricucire lo strappo e a finire il quarto in parità.

Nella seconda frazione, grazie ad una bella serie di recuperi e altrettanti errori avversari, Gavirate va anche a + 10: a sua volta Gazzada, spinta dal lungo Montin (14 p) riesce a recuperare e, con un tap-in all'ultimo secondo di Vanetti , a finire avanti di 1 all'intervallo.

Sfortunato il bravo lungo avversario, che deve lasciare il campo trasportato a braccia dai compagni per una brutta distorsione al ginocchio.

Nella ripresa Gavirate,seppur gestita bene dal play Santaterra, non riesce a fare il break, anzi, un inutile fallo intenzionale di Fidanza regala 2 liberi (fortunatamente sbagliati) e possesso agli avversari. Per "ricambiare" il capitano gialloblu Zondali commette fallo, si fa dare un tecnico e anche espellere: totale 6 liberi e possesso per i padroni di casa e si finisce +1 per Gazzada.

L'ultimo periodo vede Moretti, questa sera non particolarmente lucido (ma gli si può perdonare tutto, avendo trascinato il gruppo in tutti questi anni senza mai risparmiarsi...), commettere una serie di errori che tengono Gazzada sempre attaccata: Arione però segna due canestri fondamentali frutto di altrettanti rimbalzi e praticamente si arriva, sbagliando da entrambe le parti, ai fatidici liberi di Zin (seduto diverso tempo in panca causa falli) che trova il sangue freddo per segnarli e vincere la partita.

Meritata vittoria dunque, frutto dei miglioramenti di tutto il gruppo di Cattalani e Bonino, partita dopo partita: a questo punto siamo curiosi di vedere come affronteranno il ritorno con Malnate, spostato a giovedì 20 Dicembre alle 18:45 sempre al Palalasportiva, prima della pausa natalizia.




Gavirate:Di Foggia, - Testoni, - Baldas, - Santaterra 8- Zin 18 - Maccapane,- Bianchi F.3 - Bianchi R.,-Bianchi A.7- Fidanza 2 -Moretti 13-Arione 10

Allenatori:Cattalani e Bonino




Gazzada:Cagnone 3-Vanetti 4-Noceti 2-Corniani 4 - Serradimigni 2-Nicora 2-Zendali 2 -Garavaglia 8-Feroni 2-Pedotti 9- Calisto 8-Montin 14

Allenatori:Manetta e Lo Presti




(16-16,21-22,12-12,12-10)


03/12/2012 BASKET: Valceresio fa il colpaccio conla UNDER17
Riesce il colpaccio a Valceresio che oggi espugna il Palalasportiva contro una coriacea Gavirate.

Partita bella e combattuta da entrambe le compagini, senza risparmiare le energie (Zin costretto ad uscire coi crampi), con tutti i giocatori a lottare su ogni pallone.

Peccato per i padroni di casa che vedevano possibile la vittoria, giusto coronamento dei progressi fatti partita dopo partita: ospiti costretti ad inseguire per diverse fasi della gara, riacciuffando il bandolo della matassa solo nelle fasi finali, trascinati dagli esperti Realini (18punti di cui 8 consecutivi nell'ultimo quarto) e Restelli (12p).

Dominio dell'area per Arione(19p) e accelerazioni brucianti per Zin (22p) sul versante gaviratese: qualche palla persa di troppo e qualche rimbalzo concesso in attacco hanno giocato contro i lacuali di Cattalani, con Moretti(4p), Fidanza(3p) e Santaterra(2p) in difficoltà contro i più "fisici" avversari.

Niente di male comunque, anche se la vittoria avrebbe dato una bella iniezione di fiducia in attesa di affrontare la forte 7 Laghi di Gazzada martedì sera alle 20:00 (Palalasportiva).

Gavirate: Di Foggia 2 - Rota,- Baldas 2-Piotti 3-Santaterra 2 - Zin 22 -Maccapane,-Bianchi F.5-Bianchi A.9-Fidanza 3-Moretti 4- Arione 19

Allenatori:Cattalani e Bonino



Arcisate:Realini 18-Ricca,-Cipolletta,-Gianquinto 6-Lamastro 6-Parnigoni,-Bologna 14- Gusmeroli 8-Carabelli 12- Restelli 8- Didonè 1- Mazzocchi 1

Allenatori:Molina e Bari


02/12/2012 BASKET SERIE D: La Sportiva - Olimpia Busto 83-73
Gavirate supera un importante test sconfiggendo la matricola d'assalto Busto al termine di una partita equilibrata e combattuta nel big match della giornata nr. 10 del campionato.
I bustocchi, appaiati a Gavirate in classifica, si affidano al trio delle meraviglie Pellegri - Vorfa e l'ex di turno Marzorati, mentre Gavirate recupera Xotta e Riva e si presenta al completo alla palla a due.
La partita è subito equilibrata, con Gavirate che parte concentrata e si porta al comando grazie al solito Paladini e ad un Gandolfi finalmente in palla (21p e MVP del match) mentre Busto rimane in partita grazie alle buone percentuali di Pellegri e Marzorati.
Nel secondo periodo si accende anche Xotta, in una personale sfida "in famiglia " con Marzorati, e Gavirate riesce a sviluppare il suo gioco in velocitá chiudendo il primo tempo sul +7.
Terzo periodo che vede un buon parziale dei rossi di Busto, con Vorfa che comincia a produrre e Gandolfi che cerca di rispondere colpo su colpo, ma Busto vince il parziale 23-18.
Ultimo periodo che inizia con Gavirate sul +2, e grazie ad alcuni contropiedi ritorna in vantaggio, ma una incredibile serie di triple di Vorfa (4 inserie una piú difficile dell'altra) permettono agli uomini di Girola di tornare sotto. Sono allora Paladini (16 p alla fine) e due bombe spaccagambe di Xotta (17p) a ridare fiato a Gavirate, che mette in campo una box and one con Bianchi incollato a Vorfa riuscendo a spezzare il ritmo dei bustocchi, che nel finale perdono la testa con un paio tra tecnici e antisportivi. La Sportiva ne approfitta solo in parte sbagliando molti liberi, ma riesce a difendere il vantaggio fino al +10 finale. 83-73
Importante W per i ragazzi di Realini, che offrono una ottima prova corale comandando dal 1 al 40' e riescono a contenere i forti bustocchi, squadra attrezzata per stare stabilmente ai piani alti della classifica. Gavirate sale così al 2o posto in classifica a quota 14 in coabitazione con Siziano e Gambolo alle spalle dell'imprendibile Robbio.
Ora importante continuare con questo passo nella prossima trasferta sul campo della pericolante Pavia: la lezione di Marnate si spera abbia fatto effetto.


Gandolfi 21 Paladini 16 Xotta 17 Riva 10 Massa 7 Giussani 6 Conti 4 Bianchi 2 Bottazzi Bay

26/11/2012 BASKET: UNDER17 sconfitta dalla capolista CAMPUS
Buona prova dei ragazzi di Cattalani-Bonino che ospiti della capolista imbattuta Campus lottano fino alla fine sfoderando il miglior primo quarto stagionale. Purtroppo la partita dura 40 minuti e alla fine i venti punti di differenza possono sembrare molti,ma i progressi evidenti lasciano il sorriso sui volti di tutti. Dopo una prima frazione dove un ottimo Arione padroneggiava l'area, i prematuri falli di Moretti(alla miglior prova dell'anno dopo l'assenza contro Clivio) costringevano rotazioni e accoppiamenti strani che in aggiunta ad un momento di confusione,causavano un parziale per i padroni di casa e al riposo lungo il tabellone recitava 45 a 33 Campus. Ripresa altrettanto buona dove solo la stanchezza e un Bortoluzzi formato cecchino (tre triple a fila delle 4 totali su 5 tentativi) facevano ampliare lo scarto. Soddisfatto coach Cattalani soprattutto del gruppo che si sta formando,molto unito e mai domo. Convinto che questo atteggiamento con qualche accortezza tattica in più porterà non poche soddisfazioni.

Campus-Gavirate 84-64 (17-21;45-33;68-49)
Tabellini:

Campus:Bortoluzzi 18,Zanelli 6,Giardini 9,Conz,Brega 4,Megna,Abbiati 18,Preatoni 2,Coscia 8,Cassani 7,Ballerio 9,Andrini.

Gavirate:Di Foggia 4,Testoni,Rota 2,Baldas,Piotti 1,4,Fidanza 4,Moretti 18,Arione 18,Bianchi A.3,Zin 10,Bianchi R.





26/11/2012 VOLLEY: UNDER13 sconfitta al debutto
Buona prova delle ragazze di Sergio Mastrota, sconfitte in casa con un secco 0-3 molto piu' pesante di quanto visto in campo. Vittoria di misura per gli ospiti nel primo e secondo set, molto combattutti. L'allenatore ha alternato in campo tutte le ragazze a disposizine, comprese quelle giovani al debutto, provenienti dal mini volley.
Forza ragazze, ci rifaremo domenica prossima!

24/11/2012 BASKET SERIE D: Baskettiamo Vittuone - La Sportiva 68-74
Gavirate coglie la seconda W stagionale in trasferta al termine di una partita dura e tirata fino all'ultimo respiro.
La Sportiva in emergenza, senza Riva e il caldissimo Xotta (entrambi out x problemi alla caviglia) si presenta con soli 9 effettivi.
La partenza è al solito molle in difesa, coi padroni di casa che arrivano al ferro con troppa facilitá e si portano sul +8 immediato. Con Gandolfi (13p) Gavirate riesce a rientrare e il primo quarto si chiude in equilibrio. Secondo periodo che continua sugli stessi temi, con Conti che produce sotto le plance e Giussani (13p) con un paio di folate. In difesa però i problemi continuano, con gli esterni di Vittuoneche trovano facili penetrazioni e a farne le spese è Paladini (9 alla fine) che si vede fischiare 3 falli in un amen e rimane fuori dal match. All'intervallo è +1 Vittuone.
Ripresa sempre combattuta, Gavirate riesce a guadagnare qualche punto di vantaggio con il solito Conti ma viene ripresa da un paio di triple, mentre Paladini riesce a restare in campo solo pochi secondi prima di vedersi fischiato il 4 fallo.
Ultimo quarto infuocato, con la partita che si scalda e diventa anche nervosa. Si arriva con il punteggio di 68-68 a meno di 1' dal termine, quando Massa (10 p e alcune giocate da leader) si inventa una incredibile entrata per il +2. Poi sulla rimessa l'ineffabile Bianchi ruba palla e la consegna a Massa il quale viene mandato in lunetta a 30' dalla fine ma segna solo il primo. Ribaltamento di fronte e fallo sul play di casa che segna entrambi i liberi per il -1. Gavirate batte il pressing e Conti (mvp dei suoi con 25 punti) va in lunetta tra le proteste della panchina di casa che si prende un tecnico (forse un pò frettoloso) che di fatto segna la partita. 4 liberi e il possesso che rimanda ancora Conti in lunetta per il 74-68 finale.

Importante vittoria degli uomini di Realini che quindi sopravvivono sul coMunque ostico campo milanese e si preparano alla sfida di venerdi prossimo 30 novembre a Gavirate contro la Busto dell'ex Marzorati.
Olimpia squadra neopromossa ma completamente rinnovata con uomini fuori categoria del calibro di Vorfa e appunto Marzorati. La Sportiva spera di recuperare sia Xotta che il lungo Riva per arrivare all'appuntamento in piena condizione.

22/11/2012 VOLLEY: UNDER13 al via il campionato
Caricato ONLINE il calendario completo della UNDER13 nella sezione della squadra.
Debutto domenica 25 novembre in casa, presso il PALA LA SPORTIVA contro la Scuola Volley di Varese

19/11/2012 Pallavolo 3 divisione:La Caretera-Cugliate 0-3
Prima partita di campionato con squadra rinnovata dall ' inserimento di molte giovani atlete. Partenza aggressiva con parziale di 10 a 2 a nostro favore, alla distanza emerge pero' l'esperienza delle piu' "vecchie "giocatrici del Cugliate che rimontano fino alla vittoria per 26a 24. Si combatte per altri due set ma la vittoria arride a Cugliate per 3-0. Una menzione particolare per Eleonora e Marta Ferrarini, esordio con grinta e personalita' .

19/11/2012 BASKET SERIE D: La Sportiva - Nelson Somma 78-72
Torna alla vittoria tra le mura amiche un Gavirate che era reduce dalla pesante sconfitta di Robbio.
Rientra Bianchi nelle file gaviratesi al posto di Riva ancora non a posto con la caviglia. Saranno così i soli Conti e Paladini a dover fronteggiare i due totem Lucarelli e Mio, mentre a Massa è affidato il temuto play Ferioli.
Il match è equilibrato, con Ambrosetti sugli scudi per i sommesi (22 p con 6 triple alla fine) e Paladini e Giussani per i verdi.
Gavirate soffre a rimbalzo ma quando riesce a chiudere le maglie difensive sguinzaglia Xotta e Massa in contropiede. Il punteggio a fine primo tempo rispecchia l'equilibrio visto in campo: 40-40.

Nella ripresa la musica non cambia, con Ambrosetti e Lucarelli da una parte e Paladini e un redivivo Gandolfi dall'altra. Sono due triple di Xotta e Massa nei minuti finali a dare a La Sportiva il vantaggio definitivo, per il 78-72 finale.

Buona vittoria calla quale è importante dare un seguito anche in trasferta, dove finora si è vinto solo a Turbigo. Occasione venerdì 23 a Vittuone contro il Baskettiamo

19/11/2012 BASKET: seconda vittoria per la UNDER17
Secondo referto rosa per gli under 17 di Cattalani-Bonino che hanno la meglio di una coriacea Clivio per 66 a 43 non senza faticare. Inizio contratto,si corre poco anche se l'intensità rimarrà comunque elevata tutta la gara.Arione domina il primo quarto sotto le plance con 8 punti e molti rimbalzi mentre nel secondo quarto è la coralità della difesa a fare un break con Fidanza che capitalizza il bottino della difesa allungata. Al rientro dagli spogliatoi però si abbassa la guardia e Clivio ne approfitta;il parziale di 17 a 6 riapre il match ma risveglia anche i gaviratesi che con Zin indemoniato e un ottimo Bianchi Francesco sanciscono una meritata vittoria.Ora sabato prossimo difficele trasferta in Robur contro l'imbattuto Campus. Serve uno scalpo illustre....

Gavirate-Clivio 66-43 (14-10;40-22;46-39)
Gavirate:Di foggia 6,Rota,Baldas 6,Piotti 4,Santaterra 7,Zin 7,Maccapane,Di Sario,Bianchi Francesco 8,Bianchi Riccardo 4,Fidanza 11,Arione 11

Clivio: Mozzi 4,De Palma 4,Doggi,Grotto 6,Almokdad Y. 5,Almokdad A. 4,Todaro,Pomo,Pinardi 6,Del Prete,Bakayou 12,Tombini 2.


14/11/2012 BASKET: UNDER19 sconfitta dai "gaviratesi" di Gazzada
Caccetta (26 p 4bombe) tiene in piedi da solo l'attacco de La Sportiva,
impegnata stasera in casa contro la blasonata Gazzada "farcita" di "gaviratesi"
(Gardini, Sallemi e Drago ).
Resistono solo due quarti i ragazzi di Realini che arrivano alla pausa lunga
sotto di 7 lunghezze, complice un secondo quarto in cui 7 Laghi fa giocare le
seconde linee.
La ripresa si trasforma in un mezzo massacro per i padroni di casa, ormai
affaticati e costretti a rincorrere gli avversari, ben più lucidi grazie alle
rotazioni: le palle perse e i tiri sbagliati di Gavirate si trasformano
immancabilmente in contropiedi e canestri di Gazzada.
Ulteriori 36 punti si aggiungono al divario finale: il risultato non rende
comunque onore all'impegno de La Sportiva, gravata anche dall'uscita per falli
di Permunian e Caccetta: tutti a tabellino i giocatori a disposizione di
Manetta, indice del valore della propria squadra.
Brutta serata dunque per i nostri ragazzi, che stasera non riescono a fare un
bel regalo al proprio allenatore: a proposito...BUON COMPLEANNO REA!



Gavirate: Bellin,-Munaretto,-Piotto 3 - Cocconi,-Zanardini 4 - Mangini ,-Atzori
6 - Permunian 1 - Ruscica 6 - Sinigaglia, - Caccetta 26 - Soffiati 6
Allenatori:Realini e Cattaneo

Gazzada: Bizzozero 6 - Cattaneo 5 -Gardini 11 - Gasparotto 4 - Lesica 20 -
Macchi 6 - Baratelli 6 - Drago 11 - Zanzi 2 - Conti 3 - Morcioni 8 - Sallemi 9
Allenatore:Manetta

(14-26)(17-16)(13-26)(8-28)

14/11/2012 BASKET: UNDER17 travolge il Laveno
Ennesima buona prova degli under 17 di Cattalani-Bonino che questa volta porta un meritato primo referto rosa contro una Laveno largamente rimaneggiata.Partita mai in discussione(20 a 10 al 10' e 38 a 23 al 20') anche se nei primi due quarti non si vede una Sportiva all'altezza della prova contro Luino.Al rientro dagli spogiatoi si nota un piglio decisamente diverso e la terza frazione segna un parziale di 22 a 6 con una difesa che alza il ritmo e porta facili contropiedi con Zin(15 pt) e Bianchi(9 pt) innescati dai recuperi di Santaterra (11).L'ultimo quarto si incrementa il vantaggio con un positivissimo Di Foggia(11 pt con 3 su 3 da 3),un aggressivo Baldas(6 pt) e un indomabile Maccapane (6 pt) che con un 2 su 2 ai liberi per lui cosa rara e due stoppate clamorose manda in visibilio panchina ospite e pubblico!!!

Laveno-Gavirate 37-79

Laveno: Trucci 7,Zucconi 2,Rizzi 2,Pagnacco 2,Mora 8,Roma 2,Franzetti 6,Molinari 4,Galimberti 4.

Gavirate: Di Foggia 11,Testoni 2,Rota,Baldas 6,Santaterra 11,Zin 15,Maccapane 4,Di Sario 2,Bianchi 9,Fidanza 4,moretti 4,Arione 11.



11/11/2012 BASKET SERIE D: Aironi Robbio - La Sportiva 78-55
Niente da fare per Gavirate che dopo un buon primo tempo viene travolta sul campo della capolista e imbattuta Robbio.
La Sportiva recupera Riva anche se a mezzo servizio e fa esordire l'under Atzori al posto di Bottazzi.
La partenza di Gavirate è lanciata, con palle recuperate e un paio di triple si porta 11-3. Dopo il timeout di casa però Robbio rientra e sorpassa, e chiude con una tripla da meta campo sulla sirena. Nel secondo periodo gli uomini di Realini cercano di restare nel match e arrivano a -4 con palla in mano negli ultimi secondi del quarto ma due palle perse si traformano in 4 punti e il primo tempo finisce 38-30 per Robbio.
Nella ripresa si decide il match, perchè i padroni di casa schiacciano sull'acceleratore e Gavirate va insieme, mettendo a referto solo 4 punti nei primi 8 minuti e subendo le folate robbiesi da pgni parte. In un attimo il divario supera i 20 punti e la partita finisce li, con l'ultima frazione di garbage time.
Pesante lezione quella subita dagli uomini di Realini, che non hanno saputo opporre resistenza al parziale di Robbio nella ripresa, che è sicuramente una formazione completa in tutti i ruoli e costruita per vincere il campionato.
Lezione che si spera servirá per affrontare al meglio la prossima partita, in casa contro la neopromossa d'assalto Nelson Somma Venerdí 16 ore 21.15 a Gavirate.

07/11/2012 BASKET: UNDER19 vende cara la pelle contro la fortissima VERBANO LUINO
Nonostante il punteggio finale regali il referto rosa a Luino, l'Under 19 di
Gavirate può ritenersi soddisfatta di esser riuscita a combattere testa a testa
praticamente fino alla fine contro la squadra accreditata come probabile
vincitrice del girone.
Solo la stanchezza ha penalizzato Zanardini e compagni (Caccetta esce sfinito
all'ultimo minuto dopo aver conteso coi forti lunghi avversari praticamente da
solo, causa l'infortunio a Baggio di settimana scorsa).
Più strutturata Verbano, con Chimini, Galluccio, Michea e Moncada (dei '94 che
già "assaggiano" la serie D) come assi portanti della manovra, supportati da
una lunga panchina (abbiamo con piacere rivisto i "nostri" '94 Lioi e
Danielli): cosa che invece manca a La Sportiva, priva di uomini con
"centimetri" che possano dar cambio al quintetto.
Mai domi, con coraggio, anche se con troppi errori, i gaviratesi non hanno mai
avuto timore reverenziale verso i forti avversari (hanno perso solo contro
Varese): anzi, finchè le gambe hanno tenuto, hanno macinato un contropiede via
l'altro fino all'inizio del quarto periodo (con gli ospiti a +3).
Un parziale di 9 a 1 spegne però subito le ambizioni dei locali che non
trovano più l'inerzia del gioco.
Peccato, perchè la vittoria non sarebbe sembrata poi così strana questa sera,
segno che il lavoro di Realini e Cattaneo può dare dei bei frutti.

Gavirate: Bevilacqua,-Munaretto,- Piotto 6 - Zanardini 14 - Mangini, - Atzori 8
- Permunian 6 - Ruscica ,- Sinigaglia,- Caccetta 7 - Soffiati 7 -Piazza,
Allenatori: Realini e Cattaneo

Luino: Moncada 10 - Siena 6 - Lioi 4- Lattuada- Michea 9 -Vitella 2-Vedda 4 -
Peruzzi- Chimini 15 - Danielli 1- Galluccio 8 - Colombo'
Allenatore:Agazzone

06/11/2012 BASKET SERIE D: La Sportiva - Gisowatt Venegono 87-78
Gavirate torna al successo dopo lo stop di Marnate e si mantiene nel gruppetto a 8 punti nellla parte alta della classifica.
Nel Monday Night, la squadra di Realini deve rinunciare agli infortunati Bianchi e Riva (entambi ko contro Marnate) mentre rientrano Conti e Rovera, al ritorno dopo più di un anno di inattività.
A differenza delle ultime uscite, i biancoverdi partono subito bene in attacco, grazie alla produzione di Giussani, Paladini e Xotta (19 p, foto), ma subiscono troppo in difesa dove Venegono non sbaglia praticamente mai, trovando facili soluzioni da fuori e dalla media.
La partita quindi rimane sempre equilibrata, con la Sportiva sempre al comando ma senza riuscire a scappare nel punteggio. Anzi, sul finire del 2o periodo alcune disattenzioni dei padroni di casa permettono a Venegono di arrivare fino al -3 (49-46).
Nella ripresa la musica non cambia, Venegono continua a tirare con buone percentuali mentre per Gavirate si sveglia Gandolfi (16p), limitato dai falli nel primo tempo. Dello Nigro e Saracino tengono in piedi Venegono che però deve capitolare nel finale quando viene ricacciata indietro nel momento di massimo sforzo da una tripla di Giussani (20 p) che ridà il +10 a Gavirate e chiude di fatto il match.

I ragazzi di Realini, pure in emergenza e senza lunghi di ruolo riesce a ottenere il referto rosa al termine di una partita che ha evidenziato i soliti problemi: difesa molle e incapacità di chiudere la partita una volta in vantaggio.

Ora per La Sportiva in programma la dura trasferta di Robbio, contro gli imbattuti Aironi accreditati da tutti come pretendenti della vittoria finale.
Ancora out Bianchi, sono da valutare le condizioni di Riva che sta recuperando dall'infortunio alla caviglia.

Gavirate - Venegono 87-78 (28-22 21-24 22-21 16-12)

Gavirate: Bay 0 Gandolfi 16 Massa 5 Giussani 20 PaladiniMolgora 11 Conti 12 Bottazzi 0 Rovera 0 Ferraro 4 Xotta 19

Venegono: Patrizi 0 Restelli 7 DelloNigro 18 Croci 10 Castelli 10 Canziani 0 Premazzi 8 Mazzoni 11 Zingaro 2 Saracino 12

05/11/2012 BASKET: UNDER17 buona partita ma sconfitta dal forte Luino
Buona partita, anche se persa, per l'Under 17 de La Sportiva di Cattalani e
Bonino impegnata in questo turno contro la forte Pall.Verbano Luino (orfana del
forte Zuretti).
Solo l'ennesimo ricorso alla difesa a zona (ci dovremo fare l'abitudine...) e
un "potente" Vitella (massiccio mezzo lungo che gioca esterno/play) consentono
agli ospiti di tenere a bada una determinatissima Gavirate.
Degno di nota il carattere dimostrato dai padroni di casa, presi per mano da
Santaterra, Moretti e da un grande Arione (15p), con Testoni, Piotti e Bianchi
(ko nella ripresa x un brutto colpo alla tempia che lo ha costretto alla
panchina con le vertigini) a dare un grosso contributo di impegno.
Limitato subito dai falli Gianluca Zin, che purtroppo non ha potuto esprimere
al meglio il proprio "esplosivo" potenziale: ancora qualche palla persa di
troppo per capitan Fidanza che fatica a trovare la propria dimensione (ma siamo
fiduciosi che ce la farà...).
Bella iniezione di fiducia per Gavirate, che capisce di "potersela giocare"
fino all'ultimo anche con le più forti (Luino ha perso solo contro Varese al
fotofinish): classifica a parte, possiamo affermare che i progressi di questo
gruppo si vedono e non mancheranno le apprezzare i frutti del lavoro che
Cattalani e Bonino stanno facendo coi propri ragazzi.

GAVIRATE - VERBANO: 56 - 64
Gavirate: Piotti 2-Santaterra 11 - Zin 9- Bianchi 2 - Fidanza 7 - Moretti 10 -
Arione 15 - Di Foggia,-Testoni,- Baldas,- Maccapane,-Di Sario n.e.
Allenatori:Cattalani e Bonino

Luino:Vitella 24 - Manfredi 15 - Di Nino,- Siano 15 - Ferrari Mc Donald 5 -
Saccani,- Saredi,- Mirukay,- Confessore 5- Vitella A.,
Allenatore:Manfrè

02/11/2012 BASKET: E' iniziato il campionato UNDER13
Online il calendario completo per il GIRONE C del campionato UNDER13.
Nella sezione della squadra, trovate tutti gli orari.

29/10/2012 BASKET SERIE D: gara contro Venegono spostata a Lunedì 5 Novembre
La gara valevole per la 6a giornata di andata tra Gavirate e Venegono è stata ufficialmente posticipata a LUNEDI' 5 NOVEMBRE, sempre alle 21:15 ITC Gavirate

28/10/2012 BASKET SERIE D: Café El Mundo Marnate -La Sportiva 69-60
Gavirate fallisce un primo importante test di maturitá, cadendo dopo tre vittorie di fila sul campo di Marnate, diretta concorrente per la salvezza ed ancora a digiuno di vittorie.
Ancora out Conti, La Sportiva imita l'inizio di Turbigo facendo una fatica dannata a segnare, tanto che Marnate senza fare niente di eccezionale guadagna un discreto vantaggio.
Per i lacuali sembra essere una serata dove tutto gira storto, perchè dopo 8 punti di fila Riva ricade su un difensore e si gira seriamente la caviglia. Bianchi, entrato da 30" si infortuna alla spalla in un contrasto. Tutto questo non giustifica la mollezza difensiva grazie alla quale Marnate mantiene il vantaggio all'intervallo.
Nella ripresa gli uomini di Realini producono un grande sforzo cercando di rientrare nel match, ma Marnate gira bene il pallone e punisce dall'arco grazie ai suoi esterni. Con l'apporto di Massa, Paladini e il buon impatto di Bottazzi La Sportiva rientra fino al -4 a 4' dalla sirena subendo un fallo antisportivo con Xotta. 0/2 ai liberi, rimbalzo in attacco di Paladini che subisce fallo ma fallisce entrambi i tentativi in lunetta e sl ribaltamento di fronte una tripla per Marnate chiude i giochi. gavirate ci prova ancora con Gandolfi ma soffre terribilmente a rimbalzo concedendo troppi secondi possessi che permettono ai padroni di casa di incrementare il vantaggio in lnetta e guadagnare i primi due punti in stagione.

Serata nerissima dunque per Gavirate che perde partita e due uomini importanti in vista della prossima sfida salvezza in casa contro Venegono. Molte le cose da rivedere per i biancoverdi, dall'atteggiamento difensivo, alla troppa fatica in attacco fino al nervosismo visto in campo.

25/10/2012 BASKET: UNDER17 sconfitta di misura
Non va neppure la seconda!...
Dopo la sconfitta di domenica scorsa a Gazzada (54 a 63) , gli Under 17 de La
Sportiva non riescono ad espugnare lo storico campo di Via Libia a Malnate.
Diverse le novità nel guppo, tornato sotto la guida di Marco Cattalani,
coadiuvato da Ale Bonino, con numerosi nuovi elementi provenienti da Caravate
(Zin, Maccapane,Baldas,Bianchi Riccardo,Bianchi Francesco,Arione) da Valceresio
(Piotti) e Monvalle (Santaterra).
Bisognerà lavorare per trovare i giusti automatismi e amalgamare i molti
giocatori a disposizione: forse questa una chiave di lettura della sconfitta
odierna.
Troppe comunque le 30 palle perse dei gaviratesi, frettolosi in attacco, con
scelte sbagliate, poca pazienza e scarsa capacità di leggere le situazioni.
Partenza lenta con solo 7 punti segnati da La Sportiva nel primo quarto: con
l'entrata in campo del piccolo Santaterra si prende il pallino del gioco e con
un 22 a 10 ci si porta all'intervallo sopra di 3 punti grazie ai buoni recuperi
in difesa e ai bei canestri di Zin (dal gioco davvero esplosivo) e del solito
Moretti (una conferma).
Purtroppo i gaviratesi hanno perso la "birra" della rimonta perchè non
riescono a riprendere il gioco con la stessa intensità: persa anche la lucidità
a causa della stanchezza, si gioca sempre punto a punto col risultato finale
tristemente noto.
Peccato perchè la vittoria avrebbe fatto "morale" per i ragazzi di Gavirate
che dovranno comunque trovare le giuste motivazioni per incontrare nel prossimo
turno la forte Verbano Luino.

Malnate:Fino 8- Riboldi, - Cimini 2-Canegallo 3 - Frattini 10 - Arnoldi 2 -
Merli,-Carter,-Salvadore 13 - Baroni 15 -Kipir 2
Allenatori: Milani e Grazi

Gavirate: Santaterra 5 - Zin 14 - Fidanza 4 - Arione 12 - Moretti 18- Di
Foggia,- Rota,- Baldas,-Piotti,-Maccapane,-Di Sario,- Bianchi F.,-
Allenatori:Cattalani e Bonino

24/10/2012 BASKET: UNDER19 ancora ai supplementari, ma non basta
Seconda partita e ... secondo finale ai supplementari!
Questa volta però non basta a Gavirate acciuffare l'extra time con una bomba
di Zanardini: una bomba avversaria sul finale di supplementare spegne
definitivamente la voglia dei padroni di casa di ripetere l'impresa di
settimana scorsa contro Monvalle.
Ancora troppo contratti i ragazzi di Realini, costretto a "sgolarsi" più che
in Seie D per incitare i suoi: troppi i minuti senza far canestro (nel primo
quarto solo 2 -due!- canestri su azione)( nel terzo quarto il primo centro è
arrivato dopo 5minuti e mezzo) anche se bisogna segnalare il recupero dal -18
al - 8 dell'intervallo, frutto dell'impegno di tutti, trascinati dal trio
zanardini-Atzori-Caccetta (loro 43 dei 51 punti totali).
Difficile per Gavirate scardinare la zona di Clivio, utilizzata per lunghi
periodi dagli ospiti per contenere la rimonta casalinga (si dovrebbe ritornare
a vietarla nei campionati giovanili...).
Comunque "ce la siamo giocata" fino in fondo, commettendo molti errori ma
mantenendo tensione e voglia di vincere: questi i punti su cui continuare a
lavorare in attesa di andare domenica 28 a casa di gazzada per una partita che
sulla carta si presenta ostica.

N.B.: complimento a NICOLA CATTANEO che recentemente ha conseguito la laurea
triennale in Scienze Motorie !!

Gavirate: Bellin n.e. - Munaretto,- Piotto,-Zanardini 17 - Mangini,- Atzori 13
- Permunian, - Ruscica,- Baggio 2 - Caccetta 13 - Soffiati 6 - Piazza,
Allenatori: Realini e Cattaneo

Clivio: cadeo 1 - Carlino 5 - Antonini,- Granata 2 - De Palma,- Armanini 15 -
Carnevale 5 - Corna 13 - Buzzi Reschini 5 -De Vita 8
Allenatore: Crugnola

20/10/2012 BASKET SERIE D: Turbigo - La Sportiva 54-56
Gavirate porta a casa i due punti al termine di una partita che ha dovuto vincere due volte.
Out Conti, sostituito da Ferraro, e quintetto iniziale con Massa, Gandolfi, Giussani, Paladini e Riva.
La partita inizia subito con molti errori, da una parte e dell'altra (sará il leit motiv del match) tanto che al 5' si è ancora 0-2. Il primo quarto finisce con un eloquente 5-10, mentre nel secondo periodo gli attacchi sembrano sbloccarsi un minimo, e grazie alla produzione di Riva e Paladini (14 e 15 alla fine per i due lunghi) La Sportiva tiene il vantaggio sul +4 al riposo lungo, nonostante i problemi di falli di Giussani e Massa.
Alla ripresa la partita rimane in equilibrio, ma sono troppe le palle perse dei biancoverdi che spesso eccedono nella foga e nella fretta, mentre la zone press non da i frutti sperati da Realini.
Gavirate riesce a portarsi sul +10 a 5' dal termine grazie a uno sprazzo di classe di Gandolfi (14 p), ma un blackout improvviso da fiducia a Turbigo che trova un paio di triple e ruba un paio di palloni sul pressing e torna in partita. A 35' dalla sirena Turbigo sbaglia il tiro del pareggio, ma sul ribaltamento di fronte Gavirate perde sciaguratamente palla e permette ai padroni di casa di pareggiare in contropiede quando mancano 15'.
Dopo il timeout, un gioco a due Giussani-Paladini permette all'esterno di attaccare il ferro e trovare Riva (in foto) sotto canestro per il più facile dei layup che da il vantaggio decisivo a Gavirate, perchè il tiro della disperazione di Turbigo va lontanissimo dal ferro.
Di buono quindi solo i due punti, perchè sono ancora troppi gli errori che vengono commessi dalla squadra di Realini, che avrá ancora tanto da lavorare in allenamento in vista della prossima trasferta sul campo di Marnate, ancora al palo in classifica e per questo ancora più pericolosa.

16/10/2012 BASKET UNDER19: PRIMA VITTORIA AI SUPPLEMENTARI PER GAVIRATE CON UN GRANDE CACCETTA
Vittoria al cardiopalma per i ragazzi de La Sportiva Under 19 alla prima del campionato 2012/13 in trasferta sul campo amico di Monvalle.
Padroni di casa guidati da Domenico Cangi ,vecchia conoscenza come coach di numerose squadre gaviratesi: volto nuovo anche per la panchina de La Sportiva con Alessandro Realini (coadiuvato dal "veterano" Nicola Cattaneo) nel doppio
ruolo di allenatore della prima squadra e della giovanile maggiore,ereditata da Riky Del Torchio (a cui va il nostro ringraziamento per il lavoro svolto coi ragazzi in questi anni e il nostro "in bocca al lupo" per il nuovo incarico di Sindaco di Besozzo).
Veniamo alla partita: brutta per i molti errori, le troppe palle perse, i troppi tiri liberi sbagliati, le troppe scelte bagliate...ma emozionante per la voglia di vincere da entrambe le parti e "tirata" per tutti i 40 minuti.
Monvalle, con un gruppo formato da elementi di Laveno e dai superstiti di casa, deve ancora trovare l'amalgama giusta, affidandosi all'intraprendenza del "figliol prodigo" Donati, rientrato dopo l'esperienza gaviratese della scorsa stagione (dove il proprio talento è stato poco valorizzato, anzi relegato a
ruolo di cambio per un giocatore in "odore" di Pallacanestro Varese).
Gavirate a sua volta deve sintonizzarsi sulle nuove frequenze di coach
Realini, che significano intensità difensiva, corsa e ritmo in attacco, mantenendo tensione agonistica e concentrazione nella gestione di ogni palla.
Mai padrona del gioco, anzi costretta ad inseguire gli avversari per troppo tempo, fino ad agguantare un fortunato supplementare, La Sportiva ha comunque lottato fino in fondo, sbagliando molto ma "credendoci" anche, molto, e questo
ha dato il suo frutto: nell'overtime i gaviratesi hanno solo dovuto controllare il vantaggio.
Notevole la prestazione di Caccetta (39 punti,5 bombe), vero leone e trascinatore dei suoi: efficace al tiro (con alcuni errori per tiri affrettati, che si possono comunque perdonare) e intimidatore di area in difesa e quel che più conta, con carattere e grinta da vendere.
L'emozione ha giocato contro il rientrante Fedrico Atzori, molto contratto per la voglia di ben figurare in partita ma comunque generoso di grinta che è sempre di esempio per tutti: bentornato Fede.
Bentornato anche a Jacopo Baggio (dopo l'esperienza in Australia dello scorso anno) e benvenuto a Matteo Sinigaglia, new entry da Caravate.

Monvalle - Gavirate 57-76 d1ts

Monvalle:Ozbot,-Cosentino 3-Nava 1-Negri 12- Vavassori 11- Mariotto 16- Donati
14 - Beretta,-Porrini 4- Moschini 2- Lanza 2- Forni 2
Allenatore:Cangi Domenico

Gavirate:Munaretto,-Piotto 6-Zanardini 8- Mangini 2- Atzori 9- Permunian 2-
Ruscica 3- Sinigaglia,-Baggio,- Caccetta 39 - Soffiati 7- Piazza ,
Alenatori:Realini Alessandro e Cattaneo Nicola

13/10/2012 BASKET SERIE D: La Sportiva - Ardens Sedriano 95-84
Seconda vittoria consecutiva per Gavirate, che sconfigge fra le mura amiche Sedriano al termine di una partita a punteggio molto alto.
La partita è subito frizzante, con Sedriano che attacca molto bene a difesa schierata grazie a un infallibile D'obici che segna a ripetizione, mentre a difesa si schiera molto presto a zona.
Gavirate trova punti da Paladini e Gandolfi, ma le buone risposte arrivano da tutti con attacchi finalmente bilanciati. Dopo un primo quarto in equilibrio, nel secondo periodo La Sportiva prende un piccolo vantaggio, con gli ospiti che però rimangono sempre attaccati alla partita.
Dopo l'intervallo Gavirate accelera e arriva al +18, grazie anche a molti viaggi in lunetta frutto di una grande aggressività offensiva. Un momento di rilassatezza a metà dell'ultima frazione permette a Sedriano, ancora grazie alle fiondate di D'obici, di rientrare ma i biancoverdi riescono a controllare il finale di gara con relativa tranquillità grazie alle triple di Paladini (25p) e Gandolfi (20p) e ai liberi di Giussani (14p).
Importante vittoria dunque per gli uomini di Realini, che pian piano stanno assimilando i meccanismi, pur tra ancora molti errori ed amnesie che andranno presto cancellati.
Prossima trasferta Venerdì prossimo sul difficile campo di Turbigo.

24 -18 ; 22 – 25 ; 31 – 18 ; 18 – 23

GANDOLFI 20, MASSA 2, GIUSSANI 14, PALADINI 25, CONTI 4, BOTTAZZI, RIVA 11, BAY, XOTTA 7, BIANCHI 12

12/10/2012 BASKET: UNDER17 online il calendario !!!
Debutto con due trasferte per i ragazzi di Cattalani che esordiranno doemnica 21 ottobre a Gazzada e 3 giorni dopo calcheranno il parquet di Malnate.
Tutto il calendario disponibile nella sezione della squadra.

07/10/2012 BASKET SERIE D: La Sportiva - CBC Corbetta 69-53
Pronto riscatto per Gavirate che guadagna i primi punti stagionali nell'esordio casalingo contro Corbetta. Stessi 10 della infausta trasferta di Voghera per Coach Realini, che deve spera di trovare risposte più convincenti.
L'avvio però non è per nulla incoraggiante, con Gavirate che fatica sia in attacco che in difesa e Corbetta che chiude il primo quarto sul +8.
I biancoverdi però non si scompongono, e allungando la difesa passando poi a zona cominciano a rosicchiare qualche punticino. Il secondo quarto vede quindi la rimonta, che poi diventa fuga nella ripresa quando Gavirate tocca anche il + 18 grazie alle ottime prove del duo Paladini - Gandolfi (24 e 20 punti rispettivamente). Finale in controllo per il +16 finale. Buona risposta quindi per La Sportiva che da fiducia ma evidenzia ancora la necessitá di un grande lavoro in settimana.
Prossima gara ancora in casa Venerdì 12 contro Sedriano.
Tutti presenti alle 21.15 al PALAITC!

03/10/2012 BASKET: UNDER19 online il calendario. Debutto a Monvalle il 15 ottobre
Debutta in trasferta a Monvalle la promettente formazione UNDER 19.
Nella sezione della squadra trovate il calendario completo.

01/10/2012 IMPORTANTE!!! ....per le visite mediche
Per l'iscrizione ai corsi e' necessario il CERTIFICATO MEDICO di idoneita' alla pratica sportiva non agonistica rilasciato A PAGAMENTO:
- dal medico di medicina generale o
- dal pediatra di libera scelta o
- da un Centro di Medicina dello Sport.

Si offre a tutti gli iscritti la possibilita' di ottenere tale certificato anche presso l'U.O. medicina dello sport della A.S.L. della Provincia di Varese (previa prenotazione telefonica) che, eseguita la visita specialistica e l'ECG basale, tramite la stesura di una scheda di valutazionefunzionale, provvedera' a fornire indicazioni sulle attivita' motorie piu' confacenti.
SEDE:
U.O. MEDICINA DELLO SPORT - servizio di igiene e sanita' pubblica
ASL Provincia di Varese
Via Bernardino Luini 19
21100 Varese
Per informazioni e appuntamenti - tel. 0332 288731

ALTRI CENTRI DI MEDICINA SPORTIVA:
AMBULATORIO DI MEDICINA SPORTIVA - CAMPUS MEDICO
Via Pirandello 31 - tel 0332 823311

STUDIIO MEDICO SPORTIVO VARESINO
Piazza Giovanni XXIII 15 tel 0332 231405

-------------
ATTENZIONE
--------------
Prima di accedere a questa visita occorre compilare il modulo che potete scaricare neglI AVVISI e poi OBBLIGATORIAMENTE farlo timbrare e firmare alla societa' LA SPORTIVA, rivolgendovi al vostro allenatore.

CODICE Volley 04200154
CODICE Basket 047832

01/10/2012 BASKET SERIE D: Bopers Voghera - La Sportiva 68-46
Esordio nefasto per Gavirate, che torna dalla lunghissima trasferta di Voghera con 22 punti sul groppone e la consapevolezza che ci sarà ancora tanto da lavorare.
Punteggio che parla da solo, anche se la partita è stata giocabile per 3 periodi su 4. Gavirate al via senza Colombo e Giussani, mentre è l'esordio in maglia biancoverde per 5/10 della squadra.
I ragazzi di Realini partono a fari spenti (10-0 e 18-1) e quando cominciano ad ingranare riescono a ricucire il gap fino al -4 di metà secondo periodo. Ma le troppe palle perse (32) e le percentuali deficitarie da fuori (15% da 3) pesano come macigni e alla lunga la quotata formazione di casa riprende il largo e chiude in controllo.
Gavirate dunque si dimostra ancora un cantiere aperto, con troppi giocatori che ancora devono inserirsi nei meccanismi, nell'attesa che Andrea Colombo rientri al 100%.
Prossimo appuntamento diventa l'esordio casalingo contro Corbetta, Venerdì prossimo 5 Ottobre alle ore 21:15

20/09/2012 BASKET SERIE D: update
Continuano a ritmi serrati gli allenamenti de La Sportiva agli ordini di Coach Realini in vista dell'esordio in campionato di Domenica 30 a Voghera.

Venerdì è in programma un'amichevole contro Fagnano, formazione che milita nello stesso girone D e che non nasconde ambizioni importanti, con l'acquisto di Corti da San Vittore e la conferma del già ottimo roster della passata stagione.

Per Gavirate sarà l'occasione di testare gli ultimi arrivati, quali Niccolò Conti (ala - 1986) da Daverio e Andrea Ferraro (ala - 1991) dal Bosto.

13/09/2012 BASKET SERIE D: è online il Calendario ufficiale
Nella sezione avvisi è possibile scaricare la versione pdf del calendario della stagione 2012/2013 della Serie D.

13/09/2012 MODULO ISCRIZIONI ed INFORMAZIONI
Nella sezione AVVISI potete scaricare il modulo per le iscrizioni alle attivita' 2012-2013, contenente tutte le informazioni su orari, numeri di telefono ed indirizzi.

11/09/2012 SEGRETERIA aperta presso il PALA LA SPORTIVA
La Segreteria de LA SPORTIVA resta a disposizione tutti i VENERDi dalle 18.00 alle 19.00
presso la Palestra PALA LA SPORTIVA.
Per comunicazioni urgenti potete usare l'email:
info@lasportiva.org

03/09/2012 Sta per partire la nuova stagione 2012-2013
Tutti pronti per iniziare una nuova entusiasmante stagione di sport e divertimento ?
A breve comunicheremo sul sito i giorni dell'inizio degli allenamenti per BASKET e VOLLEY.
Tutti i corsi ricominceranno tra questa settimana e la prossima.
Serie D e UNDER19 sono gia' al lavoro.

STAY TUNED.......

03/09/2012 BASKET SERIE D: al via la stagione 2012/2013
E' ufficialmente iniziata lo scorso Martedì la stagione 2012/2013 per La Sportiva Gavirate Serie D. Agli ordini del Preparatore Nicola Cattaneo e dei Coach Realini e Binda e sotto gli occhi del GM Guagno i ragazzi hanno inziato la preparazione sulla pista di atletica del Centro Sportivo Anessi.
Stagione di grandi novità, visto che della rosa che la scorsa stagione si è qualificata ai Playoff persi al primo turno con Tradate sono rimasti solo pochi elementi.
Ma andiamo con ordine: i confermati sono Massa, Giussani e Paladini. Daniel Bianchi ancora in dubbio per problemi di lavoro mentre Davide Marzorati sarà disponibile solo nel 2013 poichè è ancora alle prese con l'infortunio alla mano patito lo scorso anno a Cinisello.
Molte le partenze, a partire da Capitan Lucchini che, insieme a Ferraro, è stata la ciliegina sulla torta della faraonica campagna acquisti dei Travedona Titans, ambiziosa formazione di 1a divisione. Altro addio quello di Luca Marzorati, accasatosi all' Olimpia Busto, neopromossa in Serie D ma con piani molto importanti. Somma scende invece di categoria andando a rinfoltire la rosa di ex Caravatesi a Valcuvia, mentre Manfredi Bianco fa il pecorso inverso per provare il salto di categoria in C2 a Valceresio. Infine Turri e Gianoli, per problemi rispettivamente di lavoro e studio hanno dovuto abbandonare Gavirate. A tutti loro un grande ringraziamento per la stagione passata e per chi ha contribuito, con la vittoria del Campionato di Promozione, a fare la storia di questa società.
Veniamo dunque ai nuovi arrivi in casa biancoverde: il primo è un ritorno, quello di Simonluca Gandolfi, già in casacca gaviratese 3 anni fa e ritornato all'ovile dopo la scomparsa di Caravate. Stesso percorso viene fatto da Jack Riva, lungo già allenato da Realini a Luino. Rientro alla base anche per il '92 Bottazzi, per Belloni e per Xotta, dopo le esperienze di Caravate, Angera e Valcuvia. Ultimo ma non ultimo l'arrivo di Andrea Colombo, esterno classe '82 con un lungo passato nelle file di Robur e Campus, che è reduce da un anno di inattività. Alla prima squadra si aggiungono poi i giovani virgulti dell' Under 19, allenati sempre da Coach Realini, che si giocheranno ogni settimana il posto in prima squadra.

Meno di un mese dunque al via di un campionato che si preannuncia molto duro, sia per le faraoniche campagne acquisti di alcune squadre, sia per la scellerata composizione geografica delle squadre: alle 7 varesine si aggiungono 4 milanesi e addirittura 5 pavesi. Ed è proprio dal pavese, in particolare Voghera, che la Sportiva inizierà la stagione Domenica 30 Settembre contro i Bopers.

A seguire il calendario aggiornato e tutte le news.